Gavino
Murgia

17 luglio 18:30 Cantina Antichi Poderi JERZU

Poliedrico jazzista, mette mano al sax fin dall'adolescenza, con uno sguardo attento
alla musica classica. Formatosi con numerosi musicisti in Italia e all'estero,
non perde il legame con la sua terra esplorando le sonorità vocali e strumentali
della tradizione in una inedita chiave jazzistica.

Daniele
Adornetto

23 e 25 luglio 21:00 Piazza Sant'Antioco M. ULASSAI

Pianista romano, raffinato camerista e docente in vari conservatori, nei suoi numerosi anni
di pluripremiata esperienza concertistica in Italia e all'estero ha esplorato
il repertorio per pianoforte, approfondendo da ultimo quello italiano del '900,
anche in diverse collaborazioni teatrali, registrazioni ed incisioni.

Mambo
Django

24 luglio 21:00 Piazza Sant'Antioco M. ULASSAI

Per noi con Andrea Lai - contrabbasso, Samuele Dessì - chitarra e Diego Deiana - violino, 
omaggia il grande Reinhardt in un repertorio Manouche, fusione tra Swing, Valzer Musette 
e tradizione tzigana, con un occhio di riguardo agli standard americani 
degli anni '30 e '40 ed alle sonorità europee e sudamericane.
Foto di Paolo Piga

Manuela Mameli
Jazz Mood Sardinian Quintet

31 luglio 21:30 Anfiteatro Taccu OSINI

Ogliastrina di nascita e di formazione musicale, Manuela Mameli si muove nell’accattivante territorio dell’incontro tra la musica tradizionale sarda, il pop internazionale e il jazz,
bouquet di sapori confluito su importanti palchi, dalla Svezia alla Cina,
dalla Danimarca alla Russia, dal Premio Andrea Parodi all’European Jazz Expo.
Per noi un repertorio variegato in uno spettacolo ricco di suggestioni
in cui i suoni della modernità si snodano sotto l’orizzonte irriducibile
della sua vocalità genuinamente isolana.